ASI al 34° Retromobile

L’ASI al 34° Rétromobile 2009

Parigi – Porte de Versailles : 6 – 15 febbraio


L’ASI Automotoclub Storico Italiano sarà presente con un suo stand, al Salone Rétromobile di Parigi, in programma dal 6 al 15 febbraio e presenterà alcuni veicoli molto rappresentativi dello stile e della tecnologia italiana. Gilera GTVE detta 8 bulloni del 1936. La Gilera festeggia quest’anno il centenario della fondazione, da parte di Giuseppe Natale Gellera più noto come Gilera. E’ questo uno dei più antichi Marchi italiani, che iniziò la produzione in una piccola officina in Corso XXII Marzo a Milano, trasferendosi successivamente ad Arcore. La prima moto a portare questo nome fu la VT 317 mentre la “ 8 bulloni” nacque intorno alla metà degli anni ’30 e contrassegna il passaggio della marca monzese alle valvole in testa. Era il sogno degli appassionati e Rabagliati cantava «Possente Gilera, tu sei il sogno, tu sei la primavera»Ferrari Daytona del 1969 La 365 GTB/4: fu prodotta dalla Ferrari tra il 1968 ed il 1974. In onore della vittoria ottenuta nel 1967 dalla 330 P4 sul circuito americano, la nuova sportiva venne soprannominata Daytona. Presentata al Salone di Parigi del 1968, la Daytona sostituiva la 275 GTB/4, da cui ereditava il motore V12 con 4 alberi a camme in testa, alimentato da 6 carburatori a doppio corpo, il V12 di 4390 cc. Era caratterizzato dalla lubrificazione a carter secco; erogava 355cv, la velocità della Daytona era di 280 km/h.Alfa Romeo 1500 Sport 1928 doppio asse a camme in testa l’antesignana della 1750. Le versioni Sport del 1500 Alfa Romeo furono dotate quasi subito di un doppio albero a camme in testa e di un sistema di sovralimentazione, permettendo alla 6C 1500 di vincere nel ’28 la Mille Miglia, la 24 Ore di Spa, la Targa Florio e il circuito di Modena. La 6C 1500 Sport del ’28, fu la prima spyder dell’Alfa Romeo e una versione di essa venne chiamata 6C 1500 NR in onore di Nicola Romeo che abbandonava la guida dell’azienda. Rétromobile è l’evento consacrato al mondo del veicolo da collezione e alla storia della locomozione . Riunisce ogni anno a Parigi più di 300 espositori costruttori, importatori, commercianti di ricambi, editori, galleristi, club e associazioni. Per la sua 34° edizione , il Salone prepara numerose sorprese, tra le quali una rassegna inedita su un tema di particolare attualità, quello delle energie alternative e rinnovabili . Sarà l’occasione per fare il punto sul fatto che queste energie sono state utilizzate già cento anni fa da numerosi veicoli all’avanguardia nel rispetto dell’ambiente.La presenza dell’ASI a Rétromobile consentirà inoltre la promozione dell’ASIMOTOSHOW – Varano de’Melegari 15-17 maggio – e del FIVA WORLD RALLY in programma in Italia dal 18 al 26 settembre.Per quanto riguarda i Salone esteri ASI sarà presente anche ad Essen da 1 al 5 aprile.


Torino 30 gennaio ‘09Comunicato: N°4 – 09

Leave a Comment