Genova si fa Superba con le auto storiche

Di Circuito della Superba si iniziò a parlare nel lontano 1934. Nel giro di un anno tutte le non poche difficoltà logistiche legate ad un territorio schiacciato tra il mare e le colline vennero superate. Quando tutto era pronto giunse, come un fulmine a ciel sereno, il divieto imposto dalla Gerarchie Superiori spiegando che in un periodo di grandi sacrifici economici non era il caso di organizzare una gara automobilistica. Di fatto la prima edizione fu rimandata di un paio d’anni e solo nel 1937, il 30 maggio, Genova riuscì ad assistere al suo primo Gran mio. Lunghezza 3036 metri ricavati su Corso Italia, l’elegante e panoramica strada a mare genovese. Vinse Trossi. Di circuito della Superba se ne riparlò nel ’46, dopo il conflitto mondiale. Nei primi anni ’90 grazie alla passione infinita del Veteran Car Club Ligure si riparlò di Circuito della Superba sotto forma di competizione di regolarità. Oggi siamo giunti alla 14° rievocazione. L’appuntamento è per il 20-22 maggio. I primi due giorni verranno vissuti in chiave turistica con gita nella sempre fascinosa riviera del levante. Domenica tutti in Corso Italia per assistere all’attesa rievocazione. In pista, o meglio in strada, solo vetture ante 1940. Per informazioni: cell 345 2120980, info@vccligure.com, www.vccligure.com

fasi di gara in Corso Italia

Leave a Comment