Mitiche in Castello

Ampi consensi per l’edizione 2016 di Mitiche in Castello, raduno per auto storiche ospitato ai primi di giugno ad Udine ed organizzato dal Club Friulano Veicoli d’epoca. Il centro del capoluogo friulano ha fatto da cornice all’esposizione di 30 vetture di gran pregio collezionistico, frutto di quell’intreccio tra estetica e perizia tecnica espresso dal motorismo non solo europeo nell’arco di un quarantennio del secolo scorso. Hanno catturato l’attenzione generale soprattutto una una Ford A del ’29, una Bugatti del ’34, una Buick del ’36, proveniente dall’Austria, una Balilla coppa d’oro del ’35, una rara Cisitalia 202 del ’49, ed una Citroen Traction del ’55. La partenza è stata data dal piazzale del castello di Udine dove c’è stata una prima mostra statica. Poi auto e piloti hanno reso omaggio, nel 40ennale del sisma, alle zone del Friuli più colpite da quel tragico evento transitando per Tricesimo, Artegna, Gemona e Venzone. Qui vi è stata una sosta davanti al municipio e la visita al museo del terremoto. Il corteo è poi ripartita alla volta di Cividale del Friuli per poi raggiungere l’Abbazia di Rosazzo. Le vetture, infine, rientrando a Udine nel pomeriggio, hanno fatto una sosta al ‘Messaggero Veneto’ in occasione del 70° anniversario della nascita del giornale friulano per poi recarsi per far mostra di sé nella centralissima via Mercato Vecchio durante il tradizionale shopping del sabato pomeriggio.

mitiche in castello

Leave a Comment